La Nostra Società La realtà in cui viviamo
Home » Sfoglia » PER RIFLETTERE

Sfoglia

PER RIFLETTERE

PER RIFLETTERE - La Nostra Società

Per riflettere dopo le dimissioni del Papa

15/02/2013

Dopo le dimissioni del Papa vale la pena di riflettere su alcuni aspetti. Certo gli scandali e le lotte interne hanno compromesso la capacità di portare avanti l'attvità riformatrice che molti sostengono fosse in atto da parte di Papa Ratzinger.

E' interessante considerare, in questo frangente, anche i dati Istat (clicca sull'immagine per ingrandire il grafico) sulla diminuzione della partecipazione religiosa della popolazione italiana e la leggerissima variazione nella partecipazione alle attività sociali e politiche dal 1993 a oggi. In sostanza le persone sono sempre meno interessate a quella sfera che li avvicina ad una maggiore condivisione e senso di partecipazione comunitaria.

Tale diminuzione è forse una conseguenza dell'eccesso di individidualismo? è frutto indiretto dell'assenza di civismo e di etica nella nostra società?

Molte sono le domande interessanti da porsi.

Ultimamente si parla di nuovo di capitale umano. Ma siamo certi di avere individuato fino in fondo il significato di capitale umano? Nella definizione di ciò (vedi http://www.istat.it/it/archivio/79077 ) non si dovrebbero inserire nuove variabili che prendano in considerazione anche il "livello etico" di questo particolarissimo tipo di capitale, che è appunto umano?

A fine '800 John Stuart Mill elogiava le conseguenze della democrazia partecipativa sul carattere.

Il filosofo John Dewey nel 1991 sosteneva che la democrazia deve cominciare in casa e nelle comunità di quartiere.

Sono molti gli studiosi contemporanei che sostengono come le associazioni volontarie e le reti sociali della società civile, chiamato capitale sociale, contribuiscano alla democrazia in due diversi modi: hanno effetti "esterni" sulla società politica più ampia e "interni" rispetto ai partecipanti stessi (Robert D. Putnam dal libro "Capitale sociale e individualismo").

Redazione Online

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19/03/2013 commenti (0)